“Borgo Trento quartiere gentile”

Il progetto “Territori in rete” sostenuto dal CSV nell’ambito della “raccolta di idee per percorsi di sensibilizzazione” è stato realizzato da Abitare Borgo Trento in collaborazione con Anffas, A.S.T.aV, Polisportiva Borgo Trento, Teatro Laboratorio/Scientifico. Hanno collaborato le scuole A. Fraccaroli – I. Nievo – A. Provolo, l’associazione “Quartiere attivo” e gli “Angeli del Bello”.

L’idea di realizzare tale progetto è nata nel 2018 come risposta ai bisogni emersi da un’inchiesta condotta da “Abitare Borgo Trento Onlus” e già pubblicata nel 2016 nel libro “Borgo Trento, un quartiere che cambia?”. In particolare era stata evidenziate la necessità di maggiori relazioni fra gli abitanti favorendo uno scambio intergenerazionale, l’attenzione alle persone diversamente abili, alle badanti, numerose nel quartiere e di varie culture e una maggiore attenzione al quartiere.

scelta del logo attraverso un concorso nelle classi 4 e 5 della scuola “Provolo”

1918 scelta del logo attraverso un concorso nelle classi 4 e 5 della scuola “Provolo”

 

 

 

 

3 maggio 2019: appuntamento in piazza Vittorio Veneto degli alunni delle scuole Fraccaroli e Nievo. Le maestre hanno coinvolto i ragazzi sul tema della gentilezza inducendoli a metterla in pratica con il prossimo più vicino

10 maggio 2019: appuntamento in piazza Vittorio Veneto degli alunni della scuola Provolo per un segno di gentilezza

La piazza sarà abbellita dai disegni dei ragazzi dell’Anffas e dagli elaborati delle classi 4° 5° della Scuola primaria A. Provolo eseguiti in preparazione dell’evento e da cui è stato scelto il logo che verrà usato per tutti gli eventi legati al progetto.

Piccoli segni di gentilezza saranno offerti dalla pasticceria” alla Rosa” e da”Amico Fiore.”

i ragazzi delle scuole

Meravigliosi alunni che hanno preparato con le loro
mani fiori di materiale riciclato, bigliettini, disegni,
cartelloni, con frasi appropriate al tema e che hanno
distribuito come segno di gentilezza a passanti e
negozi. Non sono mancate musica e recite dei bambini.

fiori fatti dai ragazzi

 

Grande la gioia di vederli sfilare, piccoli e vivaci, in via 24 maggio e in via 4 novembre, grande la sorpresa divederli entrare nei negozi (preavvertiti) e di
sperimentare la gratuità. Numerosi i presenti divertiti
dalla simpatia dei ragazzi.

 

 

 

 

29 maggio 2019: “Venute da lontano” a cura e presso il teatro laboratorio scientifico in Arsenale

Una pièce teatrale creata da Giovanna ed Isabella Caserta, con testimonianze dirette di badanti di diverse culture,  che ha suscitato grandi emozioni.