Dalla redazione

E' Natale

NATALE 2016

Mi annebbia l’animo le luminarie
della città, solo la sfolgorante luce
che irradia l’umil capanna, dipana

ogni ombra. Mi incaponisco davanti
al presepe a rimanere bambino,
sereno, tra il fresco, pulito odore

di muschio e su bianche e lunghe stradine
silenti, cammino accanto ai pastori
per seguire la sfolgorante Stella.

La Cometa, adesso, è nell’ ombra: là,
dove ha tremato la terra vagano
pastori nel grande presepe Umbro.

E case, chiese, monumenti: sono
scheletri, son cumuli, son Calvari
dove s’ergono croci di dolore.

Oggi sei nato Tu, piccolo Bimbo,
ad aprire l’animo umano: le braccia
tese sono lì pronte ad accogliere

pastori venuti da zone lontane.
Amatrice, il prossimo Natale,
t’’accoglierà  con suoni di campane….

…Forse!

Bruno Etrari


 

Solo gli utenti loggati possono inviare commenti. registrati/log in



Il sito è promosso dall'Associazione "Abitare Borgo Trento"- onlus ed è sostenuto - come progetto di solidarietà locale - dal Centro Servizi di Volontariato (CSV) di Verona.

Alcune immagini sono tratte da internet, se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'amministratore che provvederà alla loro rimozione.
I contenuti vengono aggiornati senza alcuna periodicità. Questo sito non va dunque considerato un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7/03/2001

facebook

Cookie Policy - Privacy Policy
12 Novembre 2009 BORGO TRENTO - Verona